L'ultime ricette

22/05/13

Insalata bulgur e quinoa con mazzancolle in guazzetto - piatto unico di cereali, verdure e pesce


Dopo il dessert dell' ultimo post, il piatto di oggi è un piatto "fusion": Insalata di bulgur e quinoa con verdure abbinata a un secondo piatto di mare: Code di mazzancolle (gamberoni) in guazzetto. Praticamente con un primo e un secondo si crea un ottimo piatto unico ricco di verdure e pesce. Il tempo impiegato per la preparazione è di circa 35 - 40 minuti, poi dipende da come uno si organizza e delle abilità con pulire le mazzancolle ma il risultato ottenuto si vede e soprattutto si gusta con molto piacere.
Click to enlarge
Questo è un buonissimo piatto unico per chi vuole mangiare in modo sano e leggero senza dover rinunciare al gusto. Nei giorni freschi primaverili è da mangiare tiepido, ma d’estate andrebbe benissimo anche freddo. In fase di preparazione, l'unica cosa laboriosa (leggi noiosa, almeno per me) è stata pulire le mazzancolle (gamberoni) ma il risultato ottenuto ne vale la pena, è promosso a pieni voti!
Ingredienti per 2 persone:
Tempo di preparazione: 35 minuti
  • mix di bulgur e quinoa, 180 g 
  • zucchine, 2 piccole o 1 grosiccia
  • peperone giallo,  una metà (½)
  • carote, 2 piccole
  • ravanelli, 3-4
  • aglio, 2 spicchi
  • basilico fresco, q.b. 
  • code di mazzancolle, 150 g
  • cipolla piccola o cipollotto, 1
  • pomodorini ciliegina, 5 - 6  (o mezzo pomodoro)
  • vino bianco, q.b
  • olio extravergine di oliva, 2 cucchiai
  • sale, q.b.
  • peperoncino in polvere, q.b.
  • prezzemolo tritato, q.b.
Preparazione delle verdure:
1. Nella padella con un cucchiaio d’olio far appassire la cipolla e l'aglio tritati finemente.
2-3. Unire le verdure tagliate a dadini, prima le carote e peperone, poi zucchine e ravanelli. Mischiare bene e saltarle in padella per un breve periodo se si vuole sentire la loro croccantezza.
4. Estrarre le verdure dalla padella a parte e continuare con la preparazione delle mazzancolle. Ma nel frattempo preparare il mix di bulgur e quinoa (80% : 20%).
Click to enlarge
Preparazione di Bulgur e Quinoa è come per la pasta:
1. In una pentola portare ad ebollizione abbondante acqua.
2. Salare e versare la giusta quantità del contenuto del sacchetto con il mix di bulgur e quinoa.
3. Dopo 10-12 minuti scolare e condire a piacere, nel nostro caso con verdure e le mazzancolle che si preparano per ultime.

Preparazione: Code di mazzancolle (gamberoni) in guazzetto 
Mentre bulgur e quinoa si stano cuocendo nell'acqua cominciare a preparare le mazzancolle.
Click to enlarge
1. Sciacquare e pulire le mazzancolle dal carapece, eliminare il filo intestinale (circa 10-15 minuti)
2. Insaporite l’olio in padella con lo spicchio di aglio, toglierlo da parte e mettere le code.
3. Farle andare un poco, bagnare con mezzo bicchiere di vino bianco anche un po' meno, regolatevi un poco ad occhio in base alla quantità di mazzancolle. Alzare la fiamma per sfumare ma non far asciugare completamente, deve restare il sughetto.
4. Unire i pomodorini tagliati a metà (o pomodoro tagliato a dadini) con un poco del suo succo (possibilmente senza i semini!), salare ed aggiungere peperoncino in polvere a piacere. Lasciare cuocere pochi minuti, spolverizzare con prezzemolo.
Questa preparazione è in pratica un buonissimo secondo piatto di pesce, obbligatoria la classica "scarpetta" con pane alla fine!!!

Assemblaggio del piatto unico:
1. Nella padella con le mazzancolle e il loro sughetto unire le verdure croccanti, mescolando.
2. Suddividere bulgur e quinoa nei piatti dei commensali, avendo aggiunto precedentemente ancora un cucchiaio d’olio a crudo ed infine posizionare sopra  verdure e mazzancolle. Il guazzetto delle mazzancolle insaporisce e condisce sia le verdure che bulgur e quinoa.
3. A piacere, ogni commensale puo’ aggiungere un altro cucchiaio d’olio di oliva extravergine e... voilà, buon appetito con questo perfetto piatto unico!

Nota: Il mix di  Bulgur e Quinoa è gustosissimo. Il Bulgur è un grano integrale molto conosciuto in oriente, che si realizza dalla cottura a vapore dei chicchi di frumento, poi essiccati e macinati (infatti è noto come grano spezzato).
La Quinoa è invece originaria dell'america latina, è della stessa famiglia delle barbabietole o degli spinaci, è totalmente priva di glutine ed è molto nutriente, oltre che buonissima.  Per i suoi usi, proprietà e dove trovarla leggere qui.
Cari amici è tutto per oggi, ciao, un abbraccio a voi che passate da qui!!!

27 commenti:

  1. Ottima ricetta, Emily! Mi piace tantissimo, sana e gustosa... devo provare! :) Complimenti, i tuoi piatti sono sempre invitantissimi :) Un bacione! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina, gentilissima! Ma come mai non vieni quando posto un dolce?! ... Forse non ti viene la notifica, mah.. strana sta cosa!!!

      Elimina
  2. Comincio a mangiarmelo tiepido questo bel piatto, freddo se prima o poi l'estate verrà.... Complimenti Emily, è davvero buono e poi ai gamberi non resisto! Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, e fai bene perché è proprio buonissimo!!! Ciao, baci!

      Elimina
  3. Emily che piatto unico incredibile , e' fresco e ideale per le serate d' estate.Bravissima cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Veronica, anche tiepido è ottimo, te lo garantisco, proprio ieri sera lo abbiamo gustato!!!

      Elimina
  4. Emily un piatto unico gustoso e leggero. Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. adoro il bulgur, ma è tanto che non lo mangio, dio che voglia di assaggiarlo! bellissima la tua insalata

      Elimina
  5. Cara Emily ti promuovo anch'io a pieni voti!! Questo piatto è bellissimo!!! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie, ho promosso il piatto per la sua bontà e ricevo promozione per la mia bravura, grazie ancora, ciao, baci!

      Elimina
  6. ciao Emily, non conosco il bulgur, ma il piatto mi ispira molto, lo trovo colorato e appetitoso brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come Enrica, tu che prepari tutti piatti del mondo... devi rimediare subito perché il bulgur è molto gustoso, per me è meglio di cous cous ma i gusti sono gusti!!! Grazie del complimento, ciao!

      Elimina
  7. davvero uno splendido piatto unico, completo e gustoso, ricco di sfumature e colori! Mi piace un sacco! Un bacio Emily!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta, ... allora, visto che ti piace tanto sono sicura che lo proverai e sono più che sicura che non ti deluderai!!! Ciao, Baci!

      Elimina
  8. Mi piace talmente tanto il pesce che, lo mangio veramente poco!a mio marito non piace e mia figlia vive fuori. E così mi resta l'acquolina e finirà che non lo saprò più cucinare!Mi si sono sgranati gli occhi con il tuo piatto. Stavo per chiederti subito del bulgur e della quinoa, ma ho letto poi le tue notizie esaurientissime.
    Invece vorrei chiederti una ricetta di baklava con pasta fillo senza olio ahahahahahaah ed ancora: ma la pasta fillo deve risultare croccantina? Grazie mille se vorrai rispondermi da me così sarò sicura di leggere in tempo. Bacioni Devo fare un piatto di pesce tutto per me al più presto

    RispondiElimina
  9. Ciao Emily! Questo piatto estivo è davvero interessante, anche se purtroppo qui sembra pieno inverno oggi...speriamo di riuscire a gustarlo in una bella giornata di sole!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina, ho scritto nel post che si può mangiare sia caldo che freddo! Caio!

      Elimina
  10. Che bel piatto fresco, sano e colorato, un gustoso piatto unico, complimenti! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Molly, è veramente molto gustoso!!!

      Elimina
  11. Buonissima sfiziosissima e molto allegra! Bravissima :) ♥

    RispondiElimina
  12. Bellissima idea, sala e completa, brava!

    RispondiElimina
  13. se lo fai tante volte alla fine vedrai che sarà molto più facile pulire le mazzancolle, è una di quelle cose che con la pratica diventano meccaniche e veloci, e considerato il piatto delizioso, ne vale la pena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie del consiglio, infatti ho detto che la pulizia delle mazzancolle è una cosa noiosa (non difficile) per il motivo che io sono un po' schizzinosa ma con pratica come dici tu la cosa diventa meccanica e si supera anche quella!!! Ciao!

      Elimina