L'ultime ricette

02/04/13

Torta rustica di mais e verdure ... e una bella sorpresa!!!

Pasqua e Pasquetta sono passati, il tempo ci ha deluso ma di sicuro questo non ci ha scoraggiato dal festeggiare in bella compagnia di amici e parenti e soprattutto dal mangiar bene.
Questa Pasqua per me nell' uovo di cioccolato c'era una bellissima sorpresa: la vittoria del contest Mani in pasta - Giornata della donna, vinto con la mia bella Torta Mimosa all'ananas!!! Sono molto fiera perché la mia ricetta è stata scelta da professionisti del settore! Un grazie immenso allo staff del Mulino Chiavazza!!! Questa è la mia prima vittoria in un contest in 2 anni di esistenza del blog, e me ne vanto perché partecipo raramente nei contest per mancanza di tempo o voglia di rimettermi in gioco, ma a volte mi prende il giusto spirito ed ecco che la penso come Pierre de Coubertin cioè "l'importante è partecipare", no?! :)
Ora torniamo alle ricette ma prima vi faccio vedere un po' di piatti che abbiamo gustato durante il ponte di Pasqua e poi vi presento una ricetta di queste bontà!
Click to enlarge
La  Pastiera di grano e noci è stata già pubblicata (cliccare sul link per vedere la sua preparazione).
La ricetta di oggi è quella della Torta rustica di mais con verdure
Click to enlarge
Usare una tazza da cappuccino per misura
Ingredienti per 5-6 persone:
  • 3 – 4 uova
  • farina di mais, 3 tazze
  • farina bianca, 3 tazze
  • lievito in polvere (per torte salate)
  • sale, q.b.
  • yogurt al naturale , 1 vasetto di 150 g
  • olio di semi di girasole ( o quello ligure di oliva ), 2 tazze
  • acqua minerale, 3 tazze
  • parmigiano, q.b.
  • verdure, a piacere (spinaci, bietole, biette, rucola, piselli, fagioli, pomodorini secchi ecc.)
Preparazione: 
Click to enlarge
1. Scegliere la verdura e lavarla e prepararla in modo idoneo.
2. Accendere il forno a 170-180 °C
3. In una grande ciotola unire  uova, yogurt, acqua minerale e olio.
4. Mescolare bene i liquidi ed unire le farine con lievito, prima quella di mais e poi quella bianca. Con movimenti delicati mescolare bene ed unire il formaggio grattugiato.
5. Per ultimo unire mescolando anche le verdure cotte o crude (dipende dalla verdura scelta per la torta). Versare il composto nella teglia ed infornare a t° di 170-180°C per 60 minuti.
Ogni tanto controllare la superficie della torta che alla fine deve avere il colore golden brown. Per controllare la cottura della torta si consiglia l'uso di un stuzzicadenti.

Vi faccio vedere ancora un collage della preparazione di un altra torta rustica di mais e verdure, in questo caso a forma di plum cake e preparata con un mix di rucola, piselli, carote e pomodorini ciliegini secchi.
Click to enlarge
Nota: 1.La torta rustica di mais è buonissima e rapidissima da preparare.
Il suo composto (prima di infornare) deve risultare un po' liquido ma più denso di quello per le crespelle.
2. Con questa ricetta si ottiene una torta umida al punto giusto e facile da mandar giù.
3. Questa torta è un pasto ideale per la pausa pranzo in ufficio. Si prepara per cena, quello che rimane l'indomani si porta in ufficio, comodo no?!:)
Per oggi è tutto, un abbraccio a voi che passate da qui e alla prossima ricetta, ciao!

37 commenti:

  1. Innanzitutto complimenti per la vincita del Contest, meritatissima Emily!!
    E poi ancora complimenti per questa torta rustica!! Mi piace moltissimo!!
    Ho salvato la ricetta e appena possibile la provo!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen, sei gentilissima come sempre. Prova questa torta non rimarrai delusa, anzi! Ciao, un bacione.

      Elimina
  2. Ciao Emily :) Complimenti per la vittoria meritatissima, sono felice per te! :) Questa torta rustica deve essere squisita, salvo la ricetta! ;) Un bacione e buona serata! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina, una vittoria ogni tanto capita anche a me ... un bacio, ciao!

      Elimina
  3. Ma quante prelibatezze che avete gustato. Questa torta e' bellissima.Salvo la ricetta e la rifaccio.Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salva salva Veronica vedrai che bontà! Un abbraccio!

      Elimina
  4. complimenti per la vittoria :-)
    questa tortina dev'essere proprio gustosa...adoro la farina di mais, sia nei dolci che nelle ricette salata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice, la prossima che faccio sara una dolce torta con la farina di mais e frutta ... non vedo l'ora di sfornarla!;)

      Elimina
  5. Ma questa torta salata è deliziosa! Con questa base di farina di mais, sostituendo solo la farina bianca con quella gluten free, potrei prepararla anch'io...segno la ricetta!
    Buona giornata,
    Ellen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ellen, è vero, poi sostituire la farina bianca con una apposta per i celiaci e il gioco è fatto! Fammi sapere se ti è piaciuta!;)

      Elimina
  6. Ha un aspetto divino...adoro le torte rustiche!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuliana, sei una buongustaia come me!;)

      Elimina
  7. Bravissima complimenti per il contest!La tua torta salata deve essere ottima e poi molto originale non ne ho mai fatta una col mais!Ciao e buona giornata Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lia, devi rimediare subito e prepara una torta salata o dolce con la farina di mais, vedrai come è gustosa! Ciao!

      Elimina
  8. Che colori meravigliosi, deve essere ottima!

    RispondiElimina
  9. Emily complimenti per la vincita!!!! Sei brava e te lo meriti!!!!
    Guarda questo plumcake salato che bontà poi mi piace con la farina di mais :)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Grazie Ombretta, sono contenta molto ma non tanto felice perché evidentemente c'è qualcosa che non va ...! Purtroppo, non riesco fare commenti nei blog che seguo quanto vorrei perché miei occhi si stancano e devo riposargli ogni mezzora ... e poi, ho anche altri interessi e obblighi nel arco della giornata e come conseguenza di tutto ciò il numero di quelli che mi seguono non cresce e non ho tanta visibilità. Pazienza, ci sono altre cose belle nella vita e il blog esisterà finché mi diverto. Ciao, un abbraccio!

      Elimina
  10. Complimenti per il contest e la meritata soddisfazione. La tua torta mimosa era davvero bellissima. E anche questa torta rustica dev'essere buonissima; mi piace un sacco la farina di mais e cambiando le verdure è anche molto versatile. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  11. Grazie Federica dei complimenti per il contest vinto, dici bene, è proprio una bella soddisfazione! ... La torta rustica di mais è una vera bontà per il palato e la salute e sopratutto comodissima da preparare. Grazie ancora, baci!

    RispondiElimina
  12. Ciao Emily! Congratulazioni anche a te :) Questa torta promette davvero molto bene! Grazie per esser passata dal mio blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del passaggio, sei gentilissima ma io non ti vedo tra i miei follower ... lo so,il Blogger li fa nascondere da me, tanto non prenderà da me un soldo per gli annunci Addwords perché per me il blog per ora è puro divertimento!!!:)

      Elimina
  13. Complimenti per la vincita cara, bravissima!!!!! Questa torta è attima, quanto mi piace così verdurosa!!!! Sempre brava Emily!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara speedy, sei sempre gentilissima ... la torta è ottima se piace il gusto rustico di mais perché preparata con la farina per polenta! Ciao, a presto!:)

      Elimina
  14. Ma si può alle 16:00 del pomeriggio avere già fame dopo aver visto questa bontà. Si si.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Betta,.. hahha...anch'io sono come te, quando passo per i vostri blog la fame aumenta!;)

      Elimina
  15. Ciao Emily sono ripassata a vedere la torta, anche se me la ricordavo: è proprio una bellezza, ti meritavi di vincere, sono tanto contenta per te! Mi piace molto anche questa rustica :) Adesso torno ai libri, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, la mia Mimosa all'ananas è proprio deliziosa, bella e gustosa! La rustica è veloce da preparare (a parte il tempo dovuto della cottura)è gustosissima, sana ed è un pasto completo!!! Ciao, a presto, un bacione!

      Elimina
  16. Emily che bello il tuo blog! Mi aggiungo con piacere a questo meraviglioso angolo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Inés, uguale come il tuo blog!:)Ciao a presto!

      Elimina
  17. Complimenti, la tua torta mimosa meritava di vincere! Sei stata molto brava a preparare tutte queste pietanze per il pranzo di Pasqua! Ottima questa torta salata, deve essere molto gustosa! In bocca al lupo per il contest! Buon fine settimana, ciao!

    RispondiElimina
  18. Ciao Molly e grazie tante! Per il pranzo di Pasqua sono stata dai suoceri, ho portato solo il dolce, la pastiera di grano e noci. Invece, tutti altri piatti sono stati preparati nei giorni del ponte di Pasqua ma qui nel collage sono presentati insieme.

    RispondiElimina
  19. ciaooooo!!!!! felice di conoscerti!!!!! mi aggiungo e ti inserisco con questa bella ricetta!!!!!

    RispondiElimina
  20. Ciao Emily, spero che tu stia meglio, buona settimana, ci sentiamo presto

    RispondiElimina
  21. Davvero sfizioso il tuo hamburger, complimenti Emily. Un abbraccio, buona settimana Daniela.

    RispondiElimina