L'ultime ricette

14/04/13

Ricetta: Torta di mais fumetto "Fiore goloso"

La ricetta della torta di mais fumetto e farro è nata dal desiderio di una torta un po’ light, per colazione nei giorni della settimana lavorativa, ma si è trasformata in una golosa delizia semplicemente per l’ arrivo degli ospiti che danno il classico colpo di telefono un’ ora prima del loro arrivo.
 Torta di mais e farro decorata "Fiore goloso"
Click to enlarge
Ho creato la ricetta  partendo da queste due torte che troverete qui e qui. Ho usato farina di mais “fumetto”, mi interessava sapere se questa farina macinata molto fine, fosse più adatta per le mie torte light.
Ieri, ho preparato un'altra torta per collazione con mais fumetto. Eccola, Torta di mais fumetto Fiore No.2 
Click to enlarge
Click to enlarge
La torta con farina di mais "fumetto"  è leggera torta da forno, proprio giusta per una colazione mattutina se accompagnata di latte, caffè latte, caffè o yogurt di frutta preferita o per un break pomeridiano con cappuccino. Diventata golosissima se coperta di emulsione di cioccolato bianco allo zafferano o al cacao. Come dire, l'ho resa casualmente con doppia funzione .... meglio di cosi!;)
Ecco qui la ricetta:  Torta di mais fumetto e farro "Fiore goloso".
Ingredienti per 4 persone:
  • albumi, 4
  • olio di semi di girasole (spremuto a freddo), 75 ml (o olio di oliva e.v.o ligure)
  • yogurt denso al naturale ( non light), 100 g
  • succo di 2 arance grandi o 3 piccole (biologiche)
  • la buccia grattugiata d’arance
  • farina di mais fumetto, 110 g 
  • farina di farro (va bene anche di frumento, 00), 110 g
  • zucchero di canna,110
  • un pizzico di sale
  • lievito per dolci
Preparazione:
Click to enlarge
1. Misurare gli ingredienti occorrenti. Spalmare con olio lo stampo di silicone. Preriscaldare il forno a 170° C.
2. Montare bene gli albumi a neve ferma e mettere da parte.
3. In una ciotola grande mescolare yogurt, zucchero, sale, buccia e succo d’ arance ed unire l’olio. Aggiungere piano piano le farine setacciate, prima quella di mais e poi quella di farro insieme con il lievito.
4. Infine unire gli albumi a cucchiaiate.
5. Trasferire il composto della torta nello stampo. Cuocerla in forno per circa 40-45 minuti. Fare prova stecchino per assicurarsi della cottura.
6. Sfornare la torta e dopo 10 minuti con un colpo secco estrarla dallo stampo di silicone, rovesciandola e lasciandola sulla gratella a raffreddarsi completamente.

Decorazione della torta
Ingredienti:
  • Cioccolato bianco 70 g
  • Latte condensato 170 ml
  • Burro, 7 g.
  • Zafferano, 1/3 della bustina in polvere
  • Cacao amaro ( di buona qualità), 1 cucchiaio colmo 
  • Frutta essiccata e candita di mango e arancia
Preparazione:
1. Sciogliere il cioccolato bianco spezzettato insieme con latte condensato e burro a bagno maria o in micro onde.
2. Incorporare la frutta candita. Dividere il composto di cioccolato bianco in due ciotole. Nella prima aggiungere lo zafferano mescolando energicamente, nella seconda il cacao diluito con 1 cucchiaio d’acqua.
3. Decorare il dolce versando nel centro della torta prima l'emulsione di cioccolato bianco allo zafferano e poi quella al cacao sopra.

Nota: 
1. La torta di mais e farro decorata va conservata in frigo.
2. Un quarto d’ora prima di servire lasciare la torta a t° ambiente.
3. Praticamente è indicata per essere consumata a colazione (senza decorazione).
4. E’ sufficientemente umida.
5. Le farine di mais (Bramata, Fioretto, Fumetto) sono utilizzate nella preparazione di diversi piatti, tra i quali il più noto è la polenta. Ciononostante non va dimenticato che le farine di mais sono anche ampiamente utilizzate nella preparazione di biscotti, lievitati, torte, crostate e  numerosi dolci tipici.
6. - Farina di mais: vantaggi
Con la farina di mais si ottengono prodotti molto appetibili e gustosi.
E' Il “cibo dei poveri” perché saziante ed economica.
Può essere consumata anche dai celiaci perché non forma glutine.
    - Farina di mais: svantaggi 
Insufficiente dal punto di vista qualitativo-nutrizionale: la polenta è povera di proteine e soprattutto di vitamine del gruppo B. Contiene un antivitamina PP → pellagra (ma solo se consumata in eccesso e con costanza).
Cari amici lettori, vedo che questa ricetta è entrata tra i 10 post più visitati. Credo nella vostra onesta e voglia di farmi sapere se la provate o se vi ha ispirato per creare un altra torta simile, grazie mille!!!
Un caro saluto a tutti, buona domenica e buona settimana lavorativa!!!:)

22 commenti:

  1. Che bella bomba buona e golosa :))) sono curiosa di sapere come hai preparato la seconda torta :))). felice domenica :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Beh, non so a cosa ti riferisci: bomba nel senso calorico non lo è, e neanche d'aspetto ma ogni uno ha il suo modo di vedere le cose, no?!;) Ciao Dona, grazie della visita!

      Elimina
  2. Emily, che meraviglia!!!! Mi piace tantissimo! Mi salvo subito la ricetta:)
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona, provala, e buonissima!!!:)

      Elimina
  3. Ciao Emily :) Questa torta mi piace tantissimo, adoro la farina di mais e quella di farro... devo assolutamente provarla, segno la ricetta! Complimenti, un bacione e buona settimaa :) :**

    RispondiElimina
  4. Ciao Emily, buonissima la tua torta! Anche io ogni tanto preparo una torta con il fioretto di mais, restano leggere, hai ragione, e molto saporite! Buona settimana, amica, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Carla, è vero che anche con farina di mais fioretto si fanno tante buone torte ma con la farina di mais tipo fumetto restano ancora più leggere! Ciao Carluccia, un abbraccio amica!!!:)

      Elimina
  5. E' favolosa la tua torta, complimenti Emily.Un bbraccio, buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  6. E’ fantastica questa torta. Adoro la farina di mais per i dolci ma con il farro mai provata prima. Mi ispira assai. E quella copertura al ciocco bianco e zafferano è una genialata golosa. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica, sono contenta che ti ispira, ciao, baci!

      Elimina
  7. Ma che torta super golosa ..ed è anche molto molto bella si presenta davvero bene!Hai avuto una buona idea! Brava !Ciao e buona settimana Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, grazie... è diventata golosa con la emulsione di zafferano e cacao sopra, invece è una squisita torta leggera di mais e farro, giusta per una colazione accompagnata di latte, caffè latte, caffè o yogurt di frutta preferita.

      Elimina
  8. Deliziosa Emily devo provare questa farina mi incuriosisce molto.Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Ciao Emily, grazie mille per aver partecipato, incomincio ad inserirti e aspetto il banner :) Un bacione! :) :**

    RispondiElimina
  10. congratulazioni tesorella, sei in un club ristretto! questo non è un premio ma un riconoscimento per i miei blog preferiti. tu sei tra questi. da oggi sei ufficialmente Betty approved! (maggiori info qui:http://elisabettapendola.com/2013/04/15/intermezzo-melodrammatico/ )- ti conferisco il fiocco lo puoi appuntare dove ti pare (anche in bagno) ;) ce l'ha anche Imma di DolciAGoGo nella sidebar! : http://elisabettapendola.files.wordpress.com/2013/04/betty1_02.png?w=600

    RispondiElimina
  11. Ciao Emily, ma sai che blogger comincia a mangiarsi anche i miei lettori? Che barba, sono così seccata per tante cose che di questo avrei fatto a meno. Pazienza, ti mando un bacione, a presto

    RispondiElimina
  12. Che bella e golosa, sembra soffice e leggera, mi ispira molto il suo colore giallo, la proverò! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  13. Grazie Moly, allora aspetto il risultato che otterrai
    e vediamo se sarai contenta del suo gusto.

    RispondiElimina