L'ultime ricette

08/04/13

Hamburger saporito e cipolle agrodolce al forno, un secondo e un contorno veloce veloce

Eccomi, salve amici. Mi sono presa qualche giorno di pausa dal blog e della cucina. Stiamo cercando una nuova casa. Questa attività mi coinvolge parecchio, tempo e voglia di cucinare piatti più elaborati proprio non ne ho, perciò, mi sono venute comode le ricette dalla mia rubrica Veloce e Gustoso (Quick and Tasty), in meno di mezzora cucino piatti sani e molto gustosi. Da oggi questa rubrica si arricchisce con altre due ricette molto sbrigative, un secondo molto amato da tutti, e un contorno talmente buono anzi buonissimo e facilissimo da preparare con poche mosse  … il resto lo fa il forno con tempo dovuto per la cottura.
Click to enlarge
Andiamo con ordine …
1. Hamburger di manzo e maiale 
La prima ricetta è del tanto amato Hamburger che piace in ugual modo a grandi e piccini! Si può proporre per una cena tra amici, è veloce da preparare quando si torna dal lavoro, può essere di carne, di pesce o di verdure e invece di comprarlo già fatto, il classicissimo hamburger si puo' preparare a casa propria in modo molto semplice.
Con mio marito, adulti di corporatura media e con un po’ di chiletti da buttare giù, mangiamo la carne (rossa o bianca) solo una volta a settimana, rigorosamente comprata dal macellaio di fiducia e sempre  preparata in modo semplice con la cottura adatta per il tipo di carne che si ha a disposizione. Questa volta avendo la carne macinata di manzo e le salsicce toscanelle, ho preparato dei saporiti hamburger mischiando i due tipi di carne con aggiunta di spezie e prezzemolo. Poi, per cuocerle basta avere una padella antiaderente o  una bistecchiera adatta (che io preferisco) … e il gioco è fatto!!! Ecco la mia ricetta degli Hamburger di manzo e maiale:
Tempo di preparazione: 20 minuti
Ingredienti per 4 persone:
  • Carne di manzo magra macinata fine, 250 g
  • Carne magra di maiale macinata fine, 150 g, 
  • Spezie a piacere (io paprica, curcuma, e pepe)
  • Prezzemolo, 1 mazzo
  • sale, q.b.
Preparazione:
Click to enlarge
1. Tritare finemente il prezzemolo. In una ciotola porre le carni, (la carne di maiale può essere sostituita da pasta di salsiccia fresca) aggiungere la paprica, la curcuma, il prezzemolo, sale e pepe macinate al momento ed impastare il tutto.
Questo è un impasto base, con cui con aggiunta di uova, pane grattato, cipolla tritata, aglio (se piace) e parmigiano grattugiato potete preparare le polpettine, il polpettone, o usarlo come ripieno in varie preparazioni.
2. Gli hamburger si formano appiattendo le palline di carne tra i palmi delle mani o se si preferisce che siano tutti uguali, allora si usa un taglia pasta del diametro desiderato (il mio è di 7-8 cm), pressandovi la pallina di carne.
3. Scaldare bene la bistecchiera, rosolare gli hamburger da tutte e due i lati e … buon appetito!
Nota: 
1. Se volete renderli meno “carnosi” potete usare solo un tipo di carne o sostituire la metà della carne con delle verdure (carota , sedano , cipolla, porro ,zucchina , melanzana , ecc. ) macinate finissime.
2. Per la cottura, a parte in bistecchiera come ho fatto io, si può fare anche alla brace, in padella un po’ unta o si possono cuocere in forno o al micro-onde.

2. Cipolle agrodolce al forno
La seconda ricetta è un semplicissimo contorno ma di grande gusto, le cipolle borettane al forno di gusto agrodolce.
Le cipolle al forno sono un dolce e saporito contorno, ideale per accompagnare piatti rustici di carne e di pesce. Io ho scelto quelle di stagione, le borettane che hanno un bulbo molto appiattito ai poli, piccolo e con tuniche color paglierino. Si tratta di una ricetta davvero semplice, dove la dolcezza naturale delle cipolle viene esaltata dalla prolungata cottura in forno.
La cipolla cotta, da molti è definita "la regina della cucina" per via delle innumerevoli ricette in cui viene impiegata.
Tempo di preparazione: 10' + 1h al forno
Ingredienti:
  • Cipolle Borettane (o simili), 600 g
  • Zucchero di canna (o quello bianco, semolato), q.b.
  • Pane grattato, q.b. 
  • Aceto (di mele, di vino o aceto balsamico), q.b.
  • Olio extra vergine di oliva, q.b. - io, Olio Dante - ConDiSano
Preparazione delle cipolle al forno
Click to enlarge
1. Scaldare il forno a 180-200° C. Sbucciare e pulire le cipolle eliminando lo strato esteriore. Tagliarle a metà con un coltello affilato.Ungere con un filo d’olio la pirofila (o si può usare la carta forno senza olio) e adagiarvi le cipolle con la parte tagliata rivolta verso l’alto, salare e pepare dal mulinello al momento.
2. Cospargere sopra lo zucchero (pochissimo), una spolverata di pangrattato, irrorare ognuna con aceto e olio (qualche goccia).
3. Infornare la teglia e dimenticarla per circa un ora … Verificate la cottura delle cipolle pungendole con uno stecchino di legno e gli ultimi 5-10 minuti posizionarle sotto il grill, a seconda di come si preferiscono più o meno dorate, per non dire bruciacchiate come le voglio io.
Hamburger e cipolle al forno le ho accompagnate con insalata di lattuga con germogli di soia e pomodorini datterini.
Nota:
1. Praticamente tutto si prepara in giro di un' ora, iniziando con le cipolle e negli ultimi 20 minuti di loro cottura in forno si preparano gli hamburger.
2. Le cipolle al forno possono essere servite anche come sfizioso antipasto vegetariano!
3. La cipolla borettana (quella che nel mio caso ho utilizzato) è conosciuta in tutta Italia per il suo inconfondibile sapore, prende il nome da Boretto, un comune della provincia di Reggio Emilia, in cui veniva coltivata fin dal 1400. Oggi però gran parte della produzione avviene nel parmense. È conosciuta anche come cipolla piatta di Como o di Rovato. Ha come caratteristiche un bulbo molto appiattito ai poli, piccolo e con tuniche color paglierino.
4. La cipolla è un ottimo diuretico, poiche' oltre a disinfettare l'intestino, contribuisce a abbassare la pressione sanguigna, a far diminuire il tasso di glucosio, di colesterolo e trigliceridi nel sangue.
Le sue proprietà anti-mucolitico e battericide assieme all'alto valore nutritivo contenuto nel bulbo, permettono il suo impiego anche contro stipsi, tosse, bronchiti e raffreddori (sotto forma di sciroppo al miele). La cipolla cotta, da molti definita "la regina della cucina" per via delle innumerevoli ricette in cui viene impiegata, sia nella semplice forma di zuppa, che in quella piu' complessa di torta, costituisce un ottimo e delicato regolatore intestinale.
Con questa ricetta partecipo al contest di simo love cooking
Qui è la fine del post! Ciao a tutti, alla prossima, un abbraccio!

35 commenti:

  1. ciao, non sempre bisogna cucinare elaborato per mangiare bene e fare bella figura. mi sembra un'ottima cena ciao buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente, non sempre ma quando si ha più tempo e voglia per cucinare allora ci si può dedicare anche 2 ore del tempo libero. Grazie della visita, ciao, a presto!!!

      Elimina
  2. che bontà!!! è vero piace a grandi e piccini:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente cara, proprio piace a tutti!!!:) Grazie, a presto, ciao!

      Elimina
  3. come fare in poco tempo una bella cenetta gustosa e saporita!!!! le cipolle mi piacciono davvero molto:9
    buona fortuna per la ricerca della casa:)
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ombretta, da vero, cena gustosa in poco tempo! Ciao, un abbraccio!

      Elimina
  4. Che meraviglia quelle cipolle dorate, piatto stupendo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuliana, le cipolle agrodolce sono una delizia e vanno benissimo con hamburger! Ciao!

      Elimina
  5. Intanto in bocca al lupo per la ricerca della nuova casa.. e complimenti per questo piatto così presentato! Hamburger senza uovo.. quelle cipolline cotte in forno.. io ho una fame!!!! Tutto gustoso.. e leggero.. bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco una brava blogger che apprezza la cucina leggera e questo piatto ne è conferma! Grazie, un bacione!

      Elimina
  6. Ciao Emily,
    Buonissimo questi hamburger.. Leggeri e sani.
    Complimenti.
    Un abbraccio.
    thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco un altra brava blogger, grazie Thais, confermo hamburger con le cipolle in forno sono un pasto completo e leggero. Grazie, ciao, un bacio!

      Elimina
  7. Delizioso, facile e veloce cosa si puo' avere di piu' dalla vita.Bravissima cara. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, è un pasto adatto per chi ha poco tempo e vuole mangiare leggero e gustoso!!! ciao, baci!

      Elimina
  8. molto interessante questa rubrica, il tempo è sempre poco e riuscire a preparare piatti golosi in meno di 30' diventa vitale! grazie:) ricetta golosa e spigata perfettamente:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie simona, il tempo è tirano e si prepara in cucina quello che si può!!!Ciao!

      Elimina
  9. Ciao Emily, hai davvero preparato qualcosa di veloce e gustoso, complimenti! e auguri per la ricerca della casa, spero che troviate presto quello che più vi piace, un abbraccio grandissimo, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara dei complimenti e gli auguri! Ciao, a presto, bacioni!

      Elimina
  10. Immagino quanto è buono, Complimenti!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao cara, capisco quanto tempo porti via la ricerca di una casa...spero che la troverai presto, anche se non bisogna avere fretta in questi casi. Per le ricette, bè di certo proverò quella degli hamburger, perchè anch'io ultimamente ho pochissimo tempo e mi pare proprio faccia al caso mio. Le cipolle in agrodolce invece le faccio spesso e le trovo proprio deliziose. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Margot, è vero, una faticaccia che non va fatta in fretta ed infatti non l'abbiamo ma il periodo migliore di cercare è questa stagione! Quanto riguarda i piatti non sbagli se li cucini perché insieme sono davvero un ottimo, veloce e sano pasto! Caio, un abbraccio!

      Elimina
  12. Ciao Emily :) Ti capisco, cercare casa impegna molto, ci vuol tempo, pazienza e costanza ma vedrai che presto vedrai i risultati e troverai la casa perfetta per te, ne sono sicura e te lo auguro di cuore. La tua proposta mi piace tanto, un hamburger squisito e da provare! Complimenti, un abbraccio e buona giornata! :) :**

    RispondiElimina
  13. Ciao Emilt, piacere di conoscerti, ho visto questo post sul gruppo Foodblogger Italiani su facebook e mi sono precipitata a leggerlo.
    Sevi sapere che proprio in questi giorni ho lanciato il mio primo contest, dedicato per l'appunto a ricette sane, gustose e veloci da realizzare in un tempo massimo di 30 minuti....beh, scusa ma la tentazione di venirtelo a dire è stata troppo forte, visti questi hamburger....beh, le cipolline richiedono più tempo ma insomma, se ti va di partecipare sono sicura che troverai un sacco di idee!
    Ciao :)

    RispondiElimina
  14. mi hai fatto venire fame e sono solo le 18,00!! un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, cosi ti invoglio di più d provarlo, no!;)

      Elimina
  15. Oh mi piace proprio questa ricetta...la copio!
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della copia,;)...non dimenticare di farmi sapere se ti è piaciuta!:)

      Elimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. ciao una ricetta che risolve un pranzo o una cena, ottima idea me la prendo ;) ti abbraccio

    RispondiElimina
  18. Bella ricetta, facile, veloce e gustosa! Le cipolle in agrodolce le adoro, sono un ottimo contorno! In bocca al lupo per la ricerca della casa! Un bacione!

    RispondiElimina
  19. Ciao Emily! Piacere di conoscerti!! Mi piace tantissimo il tuo blog...ho trovato un sacco di ricette interessanti:) ti seguo con vero piacere!!
    Grazie per questa splendida idea! La inserisco subito!

    Un bacione e buona domenica! Simo

    Ti aspetto con altre ricette:)

    RispondiElimina
  20. Emily cara, come sempre da te trovo tante belle idee!! Che bontà le cipolle in agrodolce, mai pensato di farle al forno!! :) Buona giornata, a presto!

    RispondiElimina