L'ultime ricette

07/02/13

Orata e patate al forno al gusto mediterraneo

Dalle ricette che ho in serbo, oggi ne tiro in ballo una di pesce, cioè "orata e patate al forno".
L’orata è tra i pesci di mare più pregiati e non necessita di cotture complesse. Questa ricetta, particolarmente gustosa, sprigiona un intenso aroma mediterraneo .
Click ti enlarge
Ecco la mia variante di questa semplice preparazione dell' orata al forno con patate e pomodorini.
Stagione: tutto l'anno
Tempo di preparazione: 30-35'
Ingredienti:
  • una orata, di circa 600 g
  • patate medie, 3
  • pomodorini datterini, 4-5
  • olio extravergine di oliva, io - olio Dante ConDisano, 5-6 cucchiai
  • limone, 1
  • mazzetto di prezzemolo, 1
  • cipolla, ½ di una piccola
  • olive taggiasche, 5-6
  • sale
  • pepe
Procedimento:
Click to enlarge
1. Eviscerare l’orata, sciacquarla  sotto l’acqua corrente e asciugarla tamponandola con carta assorbente da cucina.
2. Lavare e tritare il prezzemolo e tenerlo da parte. Pelare, lavare e affettare sottilmente le patate con apposito attrezzo; mondare e lavare anche i pomodorini e tagliarli a metà.
3. Riempire la pancia svuotata con 2-3 anelli di cipolla, 2-3 dischi di limone, qualche oliva taggiasca snocciolata.
4. Coprire il fondo di una teglia con 2 cucchiai di olio di oliva, distribuire sul fondo metà del prezzemolo, metà delle fettine di patate. Adagiarvi il pesce e coprirlo con le fettine di patate rimaste; distribuire i pomodorini, olive, cospargere con il prezzemolo rimasto e irrorare con altri 4 cucchiai di olio di oliva.
5. Salare, aromatizzare con pepe a piacere e cuocere in forno preriscaldato a 200 °C per 25-30 minuti.
Servire in tavola, disponendo sul piatto da portata il pesce pulito (senza la pelle e le lische) contornato dalle verdure e un buon bicchiere di vino bianco o rose e ... buon appetito!!!
Click to enlarge
Nota:
1. Questa cottura è ottima, il pesce rimane morbido perché coperto con le patate.
2. In fase finale di cottura (ultimi 5 minuti) può valere la pena di grillare le patate dello strato superiore.
3. Per farne un piatto ancora più completo ho aggiunto anche l' insalata fresca ( songino o valeriana).
4. Perché al gusto mediterraneo? ... Semplicemente, per la presenza dei pomodorini datterini (o ciliegini) e le olive taggiasche provenienti dal Mediterraneo.
5. Nella ricetta originale, il pesce è spolverizzato con 40 g di pecorino grattugiato, assolutamente disprezzato dal mio marito anche se secondo il modesto parere di una non ligure, poteva dare un po’ di sfiziosità in più … è solo una questione di gusti! Oggigiorno, i grandi chef sempre di più propongono ricette e  piatti di pesce con aggiunta di eccellenti formaggi italiani. Ribadisco, è una questione di tradizione e di gusti!
Per oggi è tutto ... ciao, un abbraccio!

30 commenti:

  1. Adoro il pesce in tutti i modi ma questo è uno did quelli che preferisco: semplice, leggero e gustosissimo :) Un bacio, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io Federica adoro il pesce con precedenza a quelli delicati ... si deve scegliere sempre una giusta e appropriata cottura per ogni tipo di pesce. Grazie della visita, ciao , baci!

      Elimina
  2. orata e branzino: i miei pesci preferiti! colori spettacolari, ti è venuta davvero bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, anch'io li adoro! Ciao, a presto!

      Elimina
  3. Ciao ma che buona questa orata mi sembra ottima senza il formaggio ..è una questione di gusti in effetti ma così' deve essere ottima e il formaggio per me coprirebbe la delicatezza del pesce...brava complimenti!Ciao Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va bene... la pensi come mio marito, un tipo molto classico a differenza di me...hihihi.. si sa che gli opposti si attraggono, no?!

      Elimina
  4. Ottima ricetta, gustosa, ha tutto quello che piace a me! Accompagnata da un bel bicchiere di vino bianco e la cena diventa squisita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Any, allora abbiamo stessi gusti, ciao!

      Elimina
  5. Veramente buona, complimenti!!!! Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna, grazie, buona serata!!!

      Elimina
  6. L'orata è tra i miei pesci preferiti, rende perfettamente con abbinamenti semplici e puliti e anche secondo me va gustata in purezza. Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Margot, secondo me delle volte si deve osare a provare nuovi gusti, delle volte si scoprono piacevoli sorprese! Caio, un bacio!

      Elimina
  7. Un piattino davvero gustoso! L'orata è un pesce che amo molto e assieme alle patate, pomodorini e olive sta benissimo :) Complimenti e un forte bacio, buona serata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina, cosi preparato è veramente molto gustoso!!! Un abbraccio forte, ciao!

      Elimina
  8. Ciao Emily, che bel pesce hai cucinato! Lo sai che a me le tue ricette piacciono ;) anche quella zucca con la crema di fave, ottimo piatto. Mi ha fatto tanto piacere chiacchierare un po' con te. mandami un sms con il tuo numero fisso, così se nell'ora di pranzo sono lì che mi riposo un po' di chiamo dal lavoro. Bacione a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del sostegno amica mia, hai visto il piatto con la zucca e fave...?... cosi semplice ma è una vera bontà, certamente per gli amanti della zucca! Ok, domani ti mando il numero di casa, ciao, baci!:)

      Elimina
  9. Adoro il pesce e tu l'hai preparato alla perfezione, complimenti!
    Ps. passa da me c'è qualcosa per te! Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohh.. Molly, grazie mille, per una continentale trapiantata sulla riviera ... direi che me la cavo! Ciao,baci.... p.s. Più tardi passo da te! Baci!

      Elimina
  10. Che delizia cara una ricetta gustosa sana e leggera. Complimenti. Baci e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Veronica, sono d'accordo con te, è gustosa e sana!! Ciao, b.w a te...baci!

      Elimina
  11. Ahahahah, figurati! Secondo me, ogni tanto, blogger si anima di vita propria tipo esorcista! Piacere di conoscerti, adoro il pesce cucinato così, ti godi tutto il suo sapore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tinny ... ahahahah.. bella questa: Blogger esorcista! Ciao, a presto!

      Elimina
  12. Risposte
    1. Grazie Emanuela, tutte le ricette proposte fanno parte dalla mio menù in Italy, magari qualcuno prende spunto e si prepara qualche cosa?!

      Elimina
  13. Ciao! Piacere di conoscerti sono paola del blog cookingedintorni.blogspot.it, sono passata qui per caso e ho deciso di diventare una tua lettrice perchè sono rimasta positivamente colpita da questo tuo spazio. Bella questa orata con le patate semplice e gustosa! Complimenti e a presto
    paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, sei molto gentile e più tardi passo da te, ciao!

      Elimina
  14. patate e pesce è un abbinamento da re, secondo me, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  15. Emily come sempre i tuoi piatti sono molto buoni e mi dai delle belle idee per dei pasti completi saporiti e sani!
    spero che questo periodo pesante per te passi presto e ti auguro di star meglio..
    un grande abbraccio

    RispondiElimina
  16. buonissima l'orata! una ricetta semplice ma gustosissima, brava!

    RispondiElimina
  17. Cara, premesso che io il pecorino ce lo abbinerei volentieri, questo piatto sembra davvero gustosissimo anche così!! Marito fortunato, non mi stancherò mai di dirlo!! :D Complimenti per la nuova veste grafica del sito, mi piace tantissimo! Buon week-end!

    RispondiElimina