L'ultime ricette

15/01/13

Risotto al porro, barbabietola e melagrana … un magico mix di benessere naturale



Salve, eccomi di nuovo tra voi amici foodies. Se il buongiorno si vede dal mattino allora riguardo la salute a casa mia l’anno nuovo è cominciato non tanto bene. Per due settimane abbiamo lottato contro i malanni stagionali e ora per rinforzare l'organismo debilitato ci tocca mangiare molta più verdura e frutta, cosa che non ci dispiace affatto. Qualche giorno fa ho preparato questo buonissimo risotto che è una vera "bomba" di benessere.
Click to enlarge
Stagione: autunno-inverno
Tempo di preparazione: circa 30 minuti
Ingredienti per 2:
  • riso di chicchi corposi, 180 g  
  • porro, 1 (parte bianca e parzialmente quella verde)
  • rapa rossa precotta, 150 g circa
  • melagrana, 1 
  • robiola, un bel pezzo
  • olio di oliva extravergine - io, olio Dante ConDisano, 20 ml
  • burro, 10 g
  • vino bianco, 100 ml circa 
  • prezzemolo (per decorazione)

Procedimento:
Click to enlarge
1. Frullare la rapa rossa precotta fino ad ottenere una purea e sgranare il melograno. Estrarre il succo di una metà del melograno con un passa verdure e buttare i semi.
2.  Lavare e tagliare finemente il porro. In una casseruola dal fondo spesso far scaldare l’olio con il burro. Quando è ben caldo unire il porro, e cuocere per 2 minuti mescolando.
3. Ora unire il riso per risotti, mescolare, unire il vino e farlo evaporare.
4. Quando il vino è evaporato unire la purea di rapa rossa e iniziare ad aggiungere il brodo vegetale caldo poco per volta, mescolando di tanto in tanto. Dopo 10 minuti aggiustare di sale, il succo estratto di melagrana e continuare la cottura per altri 10 minuti.
5. A fine cottura spegnere il fuoco, far riposare qualche minuto e mantecare con la robiola.
6. Attendere ancora qualche minuto prima di servire.
Nota: Il parere del Nutrizionista
1. A proposito delle verdure usate per questo piatto sono ben spiegate qui, sotto la lettera P (porro) e B (barbabietola o rapa rossa), dove potete anche informarvi su tutto ciò che serve sapere sulle verdure, la salute e la nutrizione.
2. La melagrana grazie alle sue innumerevoli proprietà benefiche risulta utilissimo per combattere i primi malanni di stagione.
Il suo succo è particolarmente ricco di sali minerali quali potassio, manganese, zinco, rame e fosforo; in quantità minore troviamo anche ferro, sodio e calcio. Altrettanto abbondante è anche la presenza di vitamine: A, B, C, E e K.
Il succo di melagrana per il suo alto contenuto di polifenoli, svolge una potente azione antiossidante, paragonabile a quella del tè verde e addirittura superiore a quella del vino rosso. Infatti è stato dimostrato che è  in grado di aggredire i radicali liberi e rallentare i processi ossidativi che risultano essere alla base di fenomeni quali aterosclerosi e ipercolesterolemia.
Nota: A casa mia il risotto è sempre un piatto unico!!!
Per oggi è tutto, stasera o domani passo da voi a visitarvi e gustare con gli occhi le vostre prelibatezze dolci e salate! Ciao, un abbraccio!

22 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Memole, si è molto gustoso!

      Elimina
  2. Ricetta ottima, da provare. Bentornata e buon anno...anche noi abbiamo passato parte delle feste ammalati...Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu, abbiamo passati 2 settimane non piacevoli...ora va benone !!!

      Elimina
  3. Un risotto bellissimo da vedersi e ricco di sapori!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Giuliana e grazie! Il risotto ha un bel color rubino ed è in armonia di sapori tra la dolciastra rapa rossa e il dolce acidulo sella melagrana completato con il sapore fresco acidulo di robiola

      Elimina
  4. Bentornata Emily sono felice che tu stia meglio, qui l influenza ha colpito tutti!!!
    Per cui un buon risotto sano e che ci aiuta e' sempre perfetto:)
    Baci

    RispondiElimina
  5. Che bel risottino . . .Ha un aspetto davvero invitante! Dev'essere proprio buono. Bravissima.
    A presto

    RispondiElimina
  6. Risotto for ever ne vado matta solo che la barbabietola non fa per me.....sostituirò con la rapa bianca.grazie ottima idea ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che non ti va la rapa rossa, io non ho mai mangiato quella bianca ma mi hai dato idea di provarla in un risotto, grazie Edvige!

      Elimina
  7. Un risotto originalissimo e veramente sano.Baci

    RispondiElimina
  8. Non ho mai provato a preparare un risotto con la barbabietola! Il tuo risotto, bello e colorato è molto invitante e sicuramente ottimo! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Molly, allora se ti piace prova a farlo, vedrai come ti sorprenderà un buon risotto come questo!

      Elimina
  9. Ciao cara ti sei rimessa? io x il momento sono salva :D avevo diverse piante di melograno ma non ci ho mai pensato di usarlo in cucina..il tuo risotto bello rosso mi piace tantissimo. Bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, si, sono in via della guarigione e ora sto un po' meglio. Baci!

      Elimina
  10. Ciao Emily mi dispiace che anche tu ti sia presa l'influenza, spero che le cose vadano meglio, magari nel we ci sentiamo, in questi giorni sono impegnatissima con gli esami, ma la prossima settimana sarò un po' più libera. Il tuo risotto è bellissimo, con quel bel colore vivace e sulla bontà non ho dubbi, Bacione grande a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla, grazie, sto un po' meglio e ci sentiamo presto, ciao, baci!

      Elimina
  11. ciao ottimo ed originale questo piatto, sei proprio bravissima! ti rispondo al quesito che mi hai fatto sul mio blog, io ti seguo la mia foto è diversa è quella del mio profilo di google è per questo che vedo le notifiche dei tuoi post!
    un bacio!
    Coscina di pollo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sorrisone, va beh...non ci ho capito ugualmente ma lo stesso, il Google ha i suoi modi segreti;) Ciao, baci!

      Elimina