L'ultime ricette

28/12/12

Menù a base di carne per il mio Natale


Quando si dice che l’unione fa la forza … Questo detto è stato confermato nel giorno di Natale, infatti il pranzo di Natale di quest’anno è stato preparato insieme a mia suocera. Può darsi, visto che il Natale è appena passato, non interessi più, ma le ricette si devono scrivere e potrebbero venire bene per le prossime feste natalizie ...  Ecco il mio menù a base di carne:
 Due antipasti Finger-food:
Voulevant ripieni di insalata russa (la suocera) e  Profiterole con crema pasticcera salata (io), il tutto accompagnato da vari tipi di affettati italiani.
Profiterole con crema pasticciera salata, fonduta e pancetta
Click to enlarge
Un primo piatto: Fagottini di pasta con ripieno al tartufo, saltati nel burro.(suocera)
Il secondo piatto: Petto di tacchino ripieno di carne ed arachidi  (preparato da mia suocera), con Contorno di bastoncini di rapa rossa allo yogurt, sesamo e pistacchi (preparato da me).
Click to enlarge
Dessert: Mini Panettone ricoperto con due tipi di cioccolato (decorato da me) Vassoio di Dolci mignon assortiti (preparati da me).

Per oggi tre ricette, un antipasto, il secondo piatto fatto a 4 mani e un dessert.
Profiterole salati con crema pasticcera, fonduta e pancetta per un antipasto finger food 
Ingredienti per 6 persone:
  • bigne pronti, una confezione
  • crema pasticcera salata di Montersino, 300 ml (la ricetta è qui)
  • panna fresca, 180 g
  • asiago, 150 g
  • parmigiano grattugiato, 70 g 
  • pancetta affumicata, 70 g
Procedimento per la fonduta:
Click to enlarge
1. Tagliare la fontina a dadini e scioglierli nella panna in un pentolino. Aggiungere infine il parmigiano e mescolare.
2. Farcire i bigne con la crema pasticcera salata, formando con questi una piramide e scolare sopra la fonduta.
3. Tagliare a listarelle la pancetta e farla rosolare in padella per 5 minuti. Decorare il profiterole con la pancetta croccante, portare in tavola e servire.
Nota: per mancanza di tempo ho comprato i bigne già fatti, sicuramente questi Profiterole salati saranno molto più buoni se preparati a casa.

Petto di tacchino ripieno di carne e arachidi con bastoncini di rapa rossa allo yogurt
Ingredienti per 6 persone:
Petto di tacchino, 600-700 g
Ingredienti per il ripieno:
  • carne macinata (di bovino), 250 g
  • mortadella, circa 70/80 g -  tritata fine o macinata
  • arachidi tostati, una manciata - tritati grossolanamente 
  • olive verdi, una manciata (tritati)
  • pangrattato, q.b.
  • parmigiano, q.b.
  • uova, 2
Ingredienti per la salsa di cottura:
Procedimento: 
1. Fare il ripieno unendo tutti gli ingredienti (a parte quelli per la salsa) e formare un salsicciotto di solida consistenza.
2. Fare un taglio laterale al petto di tacchino aprendolo come un libro e posare al centro il salsicciotto. Chiudere le parti laterali del tacchino una sopra l’altra formando un altro salsicciotto più grosso e legarlo con lo spago da cucina.
3. In una padella profonda fare il soffritto con olio, aglio, rosmarino e salvia, rosolandovi anche il salsicciotto di tacchino, girandolo da tutte le parti. Sfumare con il vino bianco, lasciare evaporare l’alcol e coprire, lasciando cuocere finché rimane solo un po’ di sughetto nella padella. Servire tiepido accompagnato con il contorno.
Click to enlarge
Nota: La mia suocera consiglia: prima preparare il petto di tacchino ripieno, farlo raffreddare completamente e poi tagliarlo a fettine regolari di circa 1 cm di larghezza. Rimettere di nuovo le fettine nella stessa padella e scaldare appena prima del momento del pranzo.
Il contorno: Bastoncini di rapa rossa allo yogurt, sesamo e pistacchi
Ingredienti per 6 persone:
  • rape rosse (già cotte), una confezione di 4 rape rosse – tagliate in bastoncini
  • aglio in granuli, 1 cucchiaino o 1 spicchio tagliato fine
  • burro, 40 g
  • olio d'oliva extra vergine, 2 cucchiai - Io, Olio Dante
  • pistacchi tostati (puliti dal guscio), una manciata  
  • sesamo, 2 cucchiai 
  • yogurt intero al naturale, 350 ml
  • prezzemolo, q.b.
Procedimento:
Clic to enlarge
1. In una padella far tosare il sesamo e togliere da parte.
2. Nella stessa padella far sciogliere il burro nell’ olio caldo e rosolare l’aglio insieme con i bastoncini delle rape, il sesamo e i pistacchi giusto solo 2 minuti e poi unire lo yogurt. Mescolare il tutto e lasciare sul fuoco basso finché non si addensa. Servire tiepido.
Nota: La dolcezza delle rape è contrastata dall’ acidità dello yogurt naturale.
Dessert: Mini Panettone ai due cioccolati
Ingredienti per 6 persone:
  • mini panettone, 6
  • cioccolato bianco, 120 g
  • cioccolato extra fondente, 120 g
Procedimento:
1. In una ciotola messa a bagno maria  far scogliere il cioccolato fondente.
2. Tagliare la parte superiore del panettoncino ed immergere l'altra parte nel cioccolato fondente sciolto. Coprire subito con la parte superiore. Fare stessa cosa con tutti e sei.
Scolare sopra i panttoncini il restante cioccolato fondente fuso.
3. In un' altra ciotola messa a bagno maria far sciogliere il cioccolato bianco e versarlo sopra il cioccolato fondente. Servire subito!
Ecco, queste tre portate sono state una parte del mio pranzo di Natale. Mancano i miei dolci mignon preparati con tre diversi tipi d’impasto. La loro ricetta sarà pubblicata nel prossimo post insieme con l'antipasto e la portata principale a base di pesce come proposta per il cenone di Capodanno! Ciao, un abbraccio grande grande a tutti!

12 commenti:

  1. Emily invece mi interessa il tuo menu' di Natale anche perche' si puo' prendere spunto per capodanno!!! certo che voi siete state bravissime meglio di un risrorante, l'unione fa la forza!!! complimenti!!!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie delle belle parole Dolcemeringa!!!:) ..Il tuo nick mi ha dato ispirazione per uno dei dolcetti che ho fatto per queste feste ... lo vedrai in uno dei prossimi post! Ciao, kiss!

      Elimina
  2. Ciao Emily,anch'io ho postato una ricetta del mio menù di Natale! Il tuo menù è perfetto anche per il dopo Natale! Ottimo il tacchino farcito con mortadella e arachidi, deve essere squisito! Buon proseguimento di feste, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Molly e molte grazie! E' vero il tacchino farcito in questo modo era squisitissimo, bravissima la mia suocera!:)

      Elimina
  3. Complimenti, è tutto meraviglioso e presentato in una maniera stupenda! Brava a te e alla suocera!
    Ti auguro un felice 2013, buone feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Any, hai visto come l'unione fa la forza ... grazie mille dei complimenti e tantissimi auguri per un Felice Nuovo Anno anche a te!

      Elimina
  4. Risposte
    1. Grazie Giuliana, davvero era goloso ... direi che si può permettere qualche volta!

      Elimina
  5. Ciao Emily, davvero un menu coi fiocchi! Siete state bravissime, e grazie per il nostro bel pomeriggio, a presto passa un buon we, bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto Carla, davvero era ghiottissimo! Grazie anche a te per il pomeriggio passato in allegria e grazie di essere mia amica!!! Ciao, kisses!!

      Elimina
  6. Complimenti per lo splendido menu e tanti cari auguri di buon anno!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola Bacci, auguri di buon anno anche a te!

      Elimina