L'ultime ricette

02/09/12

Crumble di prugne con cannella e nocciole in cocotte


Stamattina per fare una dolce sorpresa di domenica mattina a mio marito per colazione ho preparato il Crumble di prugne con cannella e nocciole. Le prugne sono ancora di stagione perciò consiglio di provare questo dolce al cucchiaio perché è buonissimo anche come dessert dopo il pranzo.
A dire la verità è la seconda volta che faccio questo crumble in un mese, una volta provato non si può più fare a meno, magari anche con un altra frutta di stagione di vostro gusto.
Ingredienti per 2 monoporzioni in cocotte (da forno del diametro di circa 10 cm)

  • prugne (io-susine), 8 
  • zucchero di canna , 80 g  
  • farina (io-kamut), 50 g
  • burro, circa 35 g (freddo)
  • cannella, ½ cucchiaio
  • nocciole, 25 g / facoltativo

Procedimento:
1. Lavare le prugne e tagliarle a pezzi piccoli, cospargerle con 50 g di zucchero, unire anche la cannella. Lasciare il composto a macerare per 15 minuti.
2. Riscaldare il forno a 180°. Imburrare le 2 cocotte da forno, dopodiché adagiatevi le fettine di prugne e il loro liquido della macerazione.
3. Trasferite le prugne in coccotte. Tagliare a pezzetti il burro e mescolare velocemente con la farina (eventualmente anche le nocciole sminuzzate grossolanamente) e lo zucchero rimasto fino a ottenere un impasto di aspetto sbriciolato. Adagiate il crumble sopra le prugne.
4. Cuocete in forno a 180 per 20-25 minuti fino a quando la pasta sopra sarà dorata.
E’ una delizia sia da solo che accompagnato con gelato al gusto preferito o con la panna.
Nota: 
1. Se lo preferite molto dolce si puo’ aggiungere un po’ di più zucchero nella quantità indicata.
2. Se le spezie non sono gradite, potete anche omettere.
Buona domenica a tutti, ciao!

32 commenti:

  1. Ciao Emily, sono deliziose queste cocotte, con tanta frutta e il crumble croccante! Mi prendo la ricetta, ho delle belle pesche e voglio provarla aggiungendo qualche amaretto sbriciolato....che ne dici?
    Baci e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché no, prova ma attenta che non brucino gli amaretti! Ciao Ale!

      Elimina
  2. Tuo marito avrà molto gradito: hai fatto una sorpresona.Se ti va di contraccambiare ci farebbe piacere, ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna, a me fa piacere contra cambiare e lo faccio sempre quando posso che dipende dai miei impegni o altri imprevisti! Ciao!

      Elimina
  3. Anche io le faccio in monoporzione ma spesso il più classico con le mele e la crema inglese, la tua variabile la considererò senza alcun dubbio:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie maria, e' un dolce buono, sano e veloce da fare in tutte le versioni!

      Elimina
  4. Che dolce e goloso risveglio per la tua metà :) Fantastico il tuo crumble in cocotte. Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Emily i crumble sono buoni e versatili e sei stata davvero un tesoro a prepararlo per tuo marito chissà che contento:)
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In weekend lui è un dormiglione ed io mi alzo ogni mattina prima di lui e ogni tanto gli faccio una sorpresa dolce o salata! Baci!

      Elimina
  6. Questo dolce è un'incredibile delizia!!!! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è buono e sano! Ciao Giuliana, a presto!

      Elimina
  7. Bella ricetta, originale ed accattivante... complimenti!!!

    RispondiElimina
  8. ma che cosa dolce hai fatto! chissà il marito felice che sarà stato :) piacere di conoscerti Emily, scopro il tuo blog solo adesso a mi aggiungo con molto piacere ai tuoi lettori :) mi farebbe piacere se vuoi passare a trovarmi per vedere il mio blog ma ovviamente non è un obbligo! :) le foto hanno dei colori meravigliosi e le prugne le adoro cotte poi diventano saporitissime e cremose... uh! non mi ci far pensare ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica e ben venuta! sai io ti seguo da tanto ma non sono purtroppo sempre presente sul blog ma quando posso cerco di rimediare! Caio!

      Elimina
  9. Buonisimo questo dolce!! Un piacere conoscerti .Ciao Eleonora mi sono unita ai tuoi sostenitori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, piacere mio ... scusa cara, ma io non ti vedo... va be sara per un altra volta!;) Ciao!

      Elimina
  10. che bello il tuo blog, lo trovo molto interessante,complimenti! mi sono unita al tuo sito ti va di ricambiare? grazie, ti aspetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della visita e di unione tra i lettori del blog, sei benvenuta!:)
      Certamente, arrivo subito! Ciao!

      Elimina
    2. Non posso arrivare da te perché non mi fanno collegare... perfavore mi dici il nome del blog?!

      Elimina
  11. Ciao Emily,
    Ma sai che stavo pensando di fare un crumble di prugne???? Poi ho deciso di preparare le pesche al forno...
    Ancora ho voglia di crumble... Prima o poi lo faro'....
    Adesso siamo in contatto anche su facebook.
    Un abbraccio Cara.
    Thais

    RispondiElimina
  12. Che delizia questo crumble, mi piace anche l'uso della farina di kamut che adoro. Buona giornata ^_^

    RispondiElimina
  13. Buonissimo, è molto goloso, approfitto che ci sono ancora prugne per provarlo! Ciao

    RispondiElimina
  14. condivido in pieno,con te Molly,bacini Jesica

    RispondiElimina
  15. buona domenica a tutti Jesica

    RispondiElimina
  16. Lo volevo fare anch'io ma alle nocciole non avevo pensato... ce le proverò.
    Ciao.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina